Asana

Vasisthasana

Vasisthasana può essere chiamata Posizione dedicata al saggio Vasistha.

È considerata un Asana non per principianti, che fa “giocare” noi Yogin con la stabilità ed il nostro equilibrio.

Ci mette davanti a noi stessi permettendoci di andare oltre i nostri blocchi. Ci aiuta, se eseguita nella nostra pratica, ad aumentare la consapevolezza del nostro corpo, coltiva la nostra determinazione e la forza di volontà.

Benefici:

• Rinforza le braccia, polsi, schiena, spalle

• Tonifica i muscoli dell’addome e delle gambe

• Aumenta la flessibilità delle articolazioni dei polsi

• Migliora l’equilibrio

• Migliora la capacità di concentrazione

Esecuzione

1. Iniziamo della posizione di Adho Mukha Svanasana

2. Ora porta il tuo corpo dell’Asana della panca, o Tavola

3. Porta il peso sulla mano destra e sull’esterno del piede destro

4. Porta il piede sinistro sopra il destro

5. Porta il braccio sinistro sul fianco oppure verso l’alto

6. Spingi il bacino verso l’alto

7. Mantieni la posizione per alcuni respiro.

Vi sono alcune Varianti di questa Asana, io ad esempio ne ho fatta una.

Buona Pratica a Tutti Voi

Elena

Namastè

Vasisthasana can be called a position dedicated to the essay Vasistha.

It is considered a non-beginner Asana, which makes us Yogin “play” with stability and our balance.

It puts us in front of us allowing us to go beyond our blocks. It helps us, if performed in our practice, to increase our body awareness, cultivate our determination, will power.

Vasisthasana benefits:

• Strengthens the arms, wrists, back, shoulders

• Tones the muscles of the abdomen and legs

• Increases the flexibility of the wrist joints

• Improves balance

• Improves concentration

execution

1. Let’s start with Adho Mukha Svanasana’s position

2. Now bring your Asana body from the bench, or Tablet

3. Carry the weight on the right hand and on the outside of the right foot

4. Bring the left foot over the right

5. Bring your left arm to your side or up

6. Push the pelvis upwards

7. Hold the position for a few breaths.

There are some variations, for example I made one.

Good Practice to All of You

Elena

Namastè

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *