Asana Corsi Filosofia

Svadhisthana Chakra, o Chakra Sacrale

Continuiamo il Nostro percorso alla scoperta dei Chakra ,ed oggi parleremo del secondo, Svadhisthana.

Ma cosa significa questa parola in sanscrito?.

È composta da 2 parole

Sva, significa “Suo

Adhisthana, vuol dire “Dimora”.

Come ben è descritto dalla traduzione è il Chakra della Propria Dimora.

Questo Chakra è associato alla Creatività e al Sesso; è proprio da questo Chakra che vi è l’Espansione della personalità di un individuo, ma anche l’Espansione della Creatività, del mettersi in connessione con gli altri; è inoltre collegato al piacere fisico, emotivo, alla felicità, alla sessualità e all’ appagamento. In stretto rapporto con l’ inconscio e le emozioni.

Svadhisthana è collocato vicino a Muladhara ; interconnessi questi due chakra, condividono parte delle funzioni fisiche e spirituali.

Svadhisthana si trova, alla base del pene negli uomini, nelle donne in corrispondenza della vagina, ma in altre

Scuole di pensiero, la collocazione può cambiare trovandolo tra lo spazio dell’osso pubico ed il coccige. Proprio in questo Chakra, risiede, addormentato il Karma delle nostre vite passate, le emozioni, le sensazioni, nascoste nel codice genetico, sepolte nel nostro Inconscio.

L’elemento di questo Chakra è l’Acqua, che da Vita, collocato vicino ai Reni ed a gli organi sessuali, è associato alla lingua, al gusto coinvolta al piacere e alla sessualità, ma anche le mani, per creare per toccare; gli artisti come scultori, pittori hanno molto sviluppato questo Chakra.

Ma in questo Chakra, risiedono anche i suoi “demoni” come la paura e l’ansia.

Viene raffigurato come un loto a sei petali di colore arancio, su ogni petalo si trova una lettera sanscrita.

All’interno del loto è presente una luna crescente di colore bianco generata da due cerchi.

Il più grande è la dimensione conscia dell’esistenza e il più piccolo la dimensione inconscia.

All’interno dello spicchio della luna è invece raffigurato un coccodrillo che simboleggia i movimenti nascosti del karma.

Svadhisthana Chakra

  • Significato: Luogo della propria dimora
  • Colore: Arancione
  • Posizione: Presso i genitali o Addome inferiore
  • Temi Emotivi: Relazioni personali, sessualità e gusto, dipendenze
  • Simbolo: Loto a 6 petali contenente la luna al proprio interno. Rappresentato anche un coccodrillo.
  • Mantra: Vam
  • Animale: Coccodrillo, pesci
  • Sistemi corporei: Organi sessuali, lingua, mani
  • Organo di senso: Gusto

In molti di Noi, può capitare che l’energia non circoli in modo fluido, nascendo così una sorta di blocco; ma come possiamo renderci conto che l’energia non scorre libera ?

Il Secondo Chakra come abbiamo letto prima, è responsabile delle emozioni se non vi è equilibrio, potremmo perdere il controllo emotivo, potremmo non essere in grado di gestire la rabbia, diventare troppo istintivi, avere sbalzi di umore incontrollabili.

Anche la vita sessuale può essere ferita. Potranno insorgere problemi nei rapporti intimi.

Per i problemi fisici potremmo andare incontro a disturbi ai reni, alla vescica, alla prostata e anche al ciclo mestruale.

Come ogni cosa ci vuole il giusto bilanciamento, ed in questo caso se all’interno del nostro chakra vi è molta energia in eccesso che circola, squilibreremo Svadhisthana

con diversi tipi di dipendenze come cibo, alcool, droga o sesso.

Svadhisthana nello Yoga

Esistono Asana, posizioni, che possono favorire un flusso energetico per armonizzare il Chakra Sacrale.

Possiamo eseguire posizioni come

  • Bhujangasana, il Cobra
  • Parivrtta Trikonasana, Posizione del triangolo ruotato
  • Utthita Parsvakonasana, Posizione estesa ad angolo o
  • Uttanasana, Posizione delle mani ai piedi.
  • Parivrtta Pada Hasta Anjaneyasana

Per quanto riguarda la meditazione, nella nostra pratica potremo utilizzare il Bija Mantra Vam.

L’abbigliamento per “potenziare” l’effetto su tutto il corpo? Rigorosamente Arancione.

Buona Pratica Yogis

Namasté

Elena

Svadhisthana Chakra, Sacral Chakra

We continue our journey to discover the Chakras, and today we will talk about the second Svadhisthana.

But what does this word in Sanskrit mean?

It consists of 2 words

Sva, means “Suo”

Adhisthana, means “Abode”.

As it is well described in the translation it is the Chakra of the Own Residence.

This Chakra is associated with Creativity and Sex; it is from this Chakra that there is the Expansion of an individual’s personality, but also the Expansion of Creativity, of putting oneself in connection with others; it is also connected to physical, emotional pleasure, happiness, sexuality and fulfillment. In close relationship with the unconscious and emotions.

Svadhisthana is located near (Muladhara); interconnected these two chakras, they share part of the physical and spiritual functions.

Svadhisthana is found at the base of the penis in men, in women at the vagina, but in others

Schools of thought, the location can change finding it between the space of the pubic bone and the coccyx. Precisely in this Chakra, the Karma of our past lives resides, the emotions, the sensations hidden in the genetic code buried in our Unconscious.

The element of this Chakra is Water, which from Life, placed near the Kidneys and the sexual organs, is associated with the tongue, with the taste involved in pleasure and sexuality, but also with the hands, to create to touch; artists as sculptors, painters have developed this Chakra very much.

But in this Chakra, his “demons” also reside as fear and anxiety.

It is depicted as a lotus with six orange petals, on each petal there is a Sanskrit letter.

Inside the lotus there is a crescent moon of white color generated by two circles.

The greatest is the conscious dimension of existence and the smaller the unconscious dimension.

Inside the segment of the moon is instead depicted a crocodile symbolizing the hidden movements of karma.

Svadhisthana Chakra

* Meaning: Place of one’s home

* Orange colour

* Position: At the genitals or lower abdomen

* Emotional themes: personal relationships, sexuality and taste, addictions

* Symbol: 6-petal lotus containing the moon inside. Also represented a crocodile.

* Mantra: Vam

* Animal: Crocodile, fish

* Body systems: sexual organs, language, hands

* Organ of sense: Taste

In many of us, it can happen that energy does not circulate in a fluid way, thus creating a sort of block; but how can we realize that energy does not flow free?

The Second Chakra as we read earlier, is responsible for emotions if there is no balance, we may lose emotional control, we may not be able to manage anger, become too instinctive, have uncontrollable mood swings.

Sex life can also be hurt. Problems in intimate relationships can arise.

For the physical problems we could suffer from kidney, bladder, prostate and even the menstrual cycle.

Like everything, we need the right balance, and in this case if there is a lot of excess energy in our chakra, we will unbalance Svadhisthana

with different types of addictions like food, alcohol, drugs or sex.

Svadhisthana in Yoga

There are Asanas, positions, which can encourage an energy flow to harmonize the Sacral Chakra.

We can perform positions like

* Bhujangasana, the Cobra

* Parivrtta Trikonasana, Position of the rotated triangle

* Utthita Parsvakonasana, Extended angle position o

* Uttanasana, Position of the hands on the feet.

As for Meditation, in our practice we can use the Bija Mantra Vam.

The clothing to “enhance” the effect on the whole body? Strictly Orange.

Good Practice Yogis

Namasté

Elena

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *